MONDO PLEIN AIR

Produzione: da lunedì ripartono anche Challanger, Chausson, Caravelair e Sterckeman

30 aprile 2020 – Il mondo produttivo dell’industria del turismo all’aria aperta sta lentamente rimettendosi in moto. Dopo gli annunci di Hobby, e soprattutto di Sevel (per la realizzazione delle meccaniche Ducato, Jumper e Boxer), è arrivato il momento per il gruppo Trigano di riavviare le attività nello stabilimento Trigano VDL di Tournon sur Rhône (Francia). Qui la produzione era sospesa dal 17 marzo scorso, e riaprirà gradualmente a partire dal 4 maggio.

Da allora, si è lavorato per prepararsi a una ripartenza nelle migliori condizioni di salute e sicurezza possibili per tutti. Sono stati recuperati i dispositivi di protezione individuale indispensabili per i lavoratori e il ritmo della linea di produzione è stato adattato in modo da consentire il mantenimento della distanza di sicurezza e di avere il tempo necessario per disinfettare la propria postazione di lavoro.

I camper Challenger e Chausson e le caravan Caravelair e Sterckeman riprendono così il loro viaggio che li porterà alla rete di concessionari nelle migliori condizioni di salute.

©2020 seimetri.it – Se vuoi lasciare un commento a questo articolo, puoi farlo sulla nostra pagina Facebook

INFORMAZIONI SULL'AUTORE

Paolo Galvani

Nato nel 1964, è giornalista professionista dal 1990 e imprenditore dal 2007. Si occupa di tecnologia dalla fine degli Anni '80, prima come giornalista poi come traduttore specializzato, e da circa tre decenni ama girare in camper. Dalla fine di maggio del 2019 è diventato "fulltimer". A luglio 2019 ha lanciato il blog seimetri.it.