MONDO PLEIN AIR

Novità Laika: rinnovati i Kosmo, arrivano gli Ecovip (di cui però si sa ancora poco)

21 giugno 2020 – Laika, il cuore italiano del gruppo Hymer, ha svelato le novità per la stagione 2020-2021, e lo ha fatto ampliando ulteriormente una gamma già ricca, che spazia dai pratici camper van Kosmo da 5,4 metri fino ai lussuosi motorhome Kreos da oltre otto metri. In totale, la società toscana ha messo a catalogo ben 48 veicoli diversi, tra cui anche un mansardato, sui quali spiccano i rinnovati Ecovip (21 modelli in totale) e la gamma Kosmo Emblema.

Noi siamo andati a spulciare questa corposa offerta e a vedere cosa ci attende nell’ambito dei veicoli intorno ai sei metri, per scoprire che anche nella nuova stagione poco è destinato a cambiare: il segmento dei veicoli compatti rimarrà sostanzialmente presidiato dai furgonati, o “camper van” come vengono ormai definiti a livello europeo. Sotto i sei metri e mezzo, Laika offrirà solamente un profilato della gamma Kosmo. La novità più rilevante è che la società ha deciso di raddoppiare l’offerta dei camper van, inserendo tre furgonati nella gamma Ecovip. In totale, vedremo quindi sei mezzi lamierati e uno pannellato.

Nel segmento dei camper van vengono coperte le tre lunghezze standard del Fiat Ducato – 541, 599 e 636 centimetri – con i layout classici: letto trasversale posteriore nei due più corti e letti gemelli su quelli più lunghi. Nei veicoli della gamma Kosmo Campervan la meccanica di base è quella con motore da 120 cavalli, con telaio Light e portata di 33 quintali nei modelli 5.4 e 6.0 e di 35 quintali nel 6.4, tutti dotati di airbag passeggero. La carrozzeria sarà disponibile in bianco o, a richiesta, in grigio metalizzato. Il riscaldamento sarà a gas, ma a richiesta si potrà avere quello a gasolio, compreso il boiler per l’acqua calda. Il frigorifero, almeno nella versione da sei metri, è a compressore e accessibile anche dall’esterno.

Su tutti i modelli si potranno ottenere a richiesta un letto singolo ricavato dalla semidinette e il tetto a soffietto con letto matrimoniale, portando il numero massimo di posti per la notte a cinque (ma tutti i veicoli saranno omologati per quattro posti in viaggio). A livello di dotazioni, Laika sottolinea la presenza di numerosi punti luce riposizionabili a piacere e di alcune prese USB disposte in aree diverse della cellula. Gli arredi dei Kosmo Campervan sono realizzati in “pero toscano” bicolore, mentre una menzione merita la porta del bagno a libro, che consente un accesso al locale senza ingombri nel corridoio. Anche i Kosmo Campervan, come tutti i camper Laika, sono garantiti per dieci anni contro le infiltrazioni.

Purtroppo, il materiale reso pubblico sul sito web nella sezione dedicata alla stampa non riporta molti altri dettagli, e non essendo stati invitati (giustamente) alla conferenza stampa di presentazione non abbiamo potuto né vedere i veicoli annunciati né fare domande. Sulla gamma Campervan Ecovip – declinata nei modelli 540, 600 e 640 – al momento possiamo solo fare delle supposizioni. Visto che i layout sono identici a quelli della famiglia Kosmo, ladifferenziazione dovrebbe essere nelle dotazioni e quasi sicuramente nello stile di arredi e tappezzerie. Nessun cenno in questa fase a dotazioni tecniche o livelli di prezzo, ma è possibile che la motorizzazione base parta da 140 cavalli.

Camper van a parte, l’offerta Laika sotto i sei metri e mezzo si esaurirà con il Kosmo Van Compact 5, un semintegrale da 596 centimetri con letto matrimoniale trasversale posteriore su garage: un altro layout assolutamente classico che privilegia quindi le zone notte e servizi rispetto al living.

A caratterizzare l’offerta è quella che Laika definisce la “Dolce Vita” italiana, sottolineata da un gusto elegante che pervade estetica esterna, arredi e tappezzerie. Laika, che fa parte del gruppo Hymer, non sarà presente alle fiere di settore del 2020, né al Caravan Salon di Düsseldorf né al Salone del Camper di Parma. È quindi auspicabile che almeno a livello di presentazione virtuale vengano arricchite le informazioni e le immagini destinate ai potenziali clienti.

Volendo derogare al nostro limite dei sei metri e mezzo, va sottolineato che Laika avrà a catalogo due semintegrali e un motorhome intorno ai 660 centimetri, ma dato che non condividiamo la tendenza alla crescita dimensionale dei camper lasciamo a voi la possibilità di esplorare anche questa fascia. Come sapete, le nostre prefrenze assolute si fermano a sei metri.

©2020 seimetri.it – Se vuoi lasciare un commento a questo articolo, puoi farlo sulla nostra pagina Facebook

INFORMAZIONI SULL'AUTORE

Paolo Galvani

Nato nel 1964, è giornalista professionista dal 1990 e imprenditore dal 2007. Si occupa di tecnologia dalla fine degli Anni '80, prima come giornalista poi come traduttore specializzato, e da circa tre decenni ama girare in camper. Dalla fine di maggio del 2019 è diventato "fulltimer". A luglio 2019 ha lanciato il blog seimetri.it.