SOSTA CERTIFICATA

VILLAVERLA (VI) – AGRITURISMO EL GRAN

  • REGIONE: Veneto
  • INDIRIZZO: Via Roma 66
  • SITO WEB: www.elgran.it
  • APERTURA: annuale
  • COORDINATE GPS: 45°38’15.8″N 11°29’16.3″E – 45.637734, 11.487851
  • SERVIZI: carico/scarico, elettricità, bagni riscaldati, docce
  • COSTO PER 24 ORE: 7,50 euro a persona
  • POSTI DISPONIBILI: una decina
  • DISTANZA DAL CENTRO O DAL LUOGO TURISTICO: 13 chilometri
  • SUPERFICIE: erba
  • RACCOLTA RIFIUTI DIFFERENZIATA: no
  • DATA DELLA VISITA: 16 ottobre 2019
  • AUTORE DELLA VISITA: Seimetri.it

Se volete visitare Vicenza senza infilarvi negli spazi ristretti o nelle zone rumorose della città, a pochi chilometri dal centro storico c’è questo agriturismo immerso nel verde. L’area di sosta camper non è particolarmente pubblicizzata, ma si trova a qualche decina di metri dall’edificio principale: in questo modo in caso di eventi (matrimoni, convention eccetera) non vi troverete in ogni caso coinvolti.

L’area dispone di spazio ombreggiato per una decina di camper. Sei piazzole hanno anche la corrente elettrica. Una struttura in muratura ospita i bagni riscaldati con doccia. Manca invece una zona dove lavare le stoviglie.

Per quanto riguarda lo scarico, nessun problema per la cassetta del WC: una vasca in acciaio accoglie adeguatamente le acque reflue. Qualche difficoltà, invece, per lo scarico delle acque grigie: la griglia è un normale tombino, che va aperto manualmente e che è posizionato in un angolo non sempre raggiungibile con il punto di scarico del camper. Il rubinetto per la pulizia e per il rifornimento dell’acqua potabile è unico.

Potrebbe meritare quattro stelle, ma qualche carenza, un po’ di trascuratezza e soprattutto una tariffa a persona che rende poco conveniente la sosta per famiglie numerose o gruppi di amici ci spingono a essere meno generosi.

©2019 seimetri.it

Se volete lasciare un commento a questo articolo, potete farlo sulla nostra pagina di Facebook

INFORMAZIONI SULL'AUTORE

Paolo Galvani

Nato nel 1964, è giornalista professionista dal 1990 e imprenditore dal 2007. Si occupa di tecnologia dalla fine degli Anni '80, prima come giornalista poi come traduttore specializzato, e da circa tre decenni ama girare in camper. Dalla fine di maggio del 2019 è diventato "fulltimer". A luglio 2019 ha lanciato il blog seimetri.it.